ELEZIONI REGIONALI
 / Val Chisone

Val Chisone | 08 aprile 2024, 18:55

Non solo il cappotto, La Vecchia Signora ha cambiato anche l'atmosfera

Nel primo anno della nuova gestione sono state introdotte novità che hanno migliorato la qualità di vita di ospiti e operatori. Ora si lavora per concretizzare i prossimi sogni

I nuovi letti elettrici per la degenza

I nuovi letti elettrici per la degenza

Per La Vecchia Signora è tempo di bilanci. A gennaio, infatti, ha compiuto un anno la nuova gestione della casa di riposo di viale Giovanni Agnelli 11 a Villar Perosa. È quindi il momento, per chi ci lavora ogni giorno, di guardarsi indietro valutando quanto fatto finora ma anche di guardare avanti per immaginare nuovi servizi nello sforzo continuo di migliorare la qualità di vita degli ospiti.

“A gennaio 2023 è subentrata la nuova gestione attiva nel settore delle case di riposo già da qualche anno con Villa Romolo a Sant'Ambrogio di Torino. E i cambiamenti in questi mesi sono stati importanti: sia nella struttura della casa di riposo, sia nell'atmosfera che si respira qui tutti i giorni” afferma la direttrice de La Vecchia Signora, Giulia Procopio.

Prima di tutto all'edificio è stato dato un nuovo aspetto: “Oltre agli importanti lavori di ristrutturazione con la posa del cappotto termico, anche l'interno è stato riqualificato con la tinteggiatura e la sostituzione dei mobili e il miglioramento della cucina” racconta la direttrice. Una delle introduzioni che ha cambiato la vita degli ospiti e degli operatori è quella dei letti elettrici per la degenza: “È stata una vera svolta che ha migliorato notevolmente la qualità del sonno degli anziani e del nostro lavoro”. Un'altra novità apprezzata riguarda invece i pasti: “È stato assunto un cuoco, mentre prima non c'era, e la nuova gestione ci ha raccomandato di accontentare gli ospiti il più possibile: mettendo a disposizione il bis e dando la possibilità di mangiare i dolci per merenda”.

Sono venti gli ospiti attuali di La Vecchia Signora, ma a partire dal mese di aprile si apre la possibilità di nuovi ingressi a seguito delle dimissioni di persone che si trovavano in casa di riposo per offrire ai parenti qualche mese di sollievo. “Ci stiamo preparando quindi ai nuovi arrivi – afferma Procopio – che avverranno in particolare nei mesi estivi, quando i parenti si concederanno qualche settimana di ferie ricorrendo quindi alla nostra casa di riposo per la gestione dei loro anziani”.

Nel frattempo in viale Giovanni Agnelli si lavora per concretizzare le idee che la nuova gestione ha messo in campo: “Stiamo pensando di introdurre novità che possano migliorare la gestione clinica dell'ospite e ci piacerebbe realizzare un sogno: organizzare dei veri e propri soggiorni al mare con assistenza medica per alcuni di loro” rivela Procopio.

 

Casa di riposo La Vecchia Signora

Viale Giovanni Agnelli 11 - Villar Perosa (To)

Tel. 334 3500420

Informazione pubblicitaria

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium