/ Politica

Politica | 27 febbraio 2023, 06:48

Elly Schlein è la prima segretaria del Pd, sconfitto Stefano Bonaccini

La 37enne ha vinto con il 53% dei voti. E' anche la più giovane nella storia del Partito Dem. Ha prevalso in diverse città italiane, tra cui Torino

Elly Schlein all'evento di chiusura della campagna elettorale a Porta Palazzo

Elly Schlein all'evento di chiusura della campagna elettorale a Porta Palazzo

"Ringrazio il popolo democratico. Ora la responsabilità è non tradire questa fiducia. Saremo un bel problema per Meloni” così Elly Schlein dalla sede del suo comitato elettorale a Roma commentando il risultato di queste Primarie PD 2023.  

La 37enne, con oltre il 53% dei voti, è diventata la più giovane e prima segretaria nella storia del Partito Democratico, battendo il candidato Stefano Bonaccini, favorito di queste elezioni dai consensi che che lo vedevano in testa con il 52,87% delle preferenze. 

Già eletta europarlamentare e poi deputata, Schlein si è iscritta al Partito praticamente in concomitanza con l'annuncio della sua candidatura. La 37enne è arrivata alla vittoria, prevalendo soprattutto nelle grandi città tra cui Torino, ma anche Milano e Napoli.

Un dato quello che emerge dalle Primarie indicativo della spaccatura netta all'interno del partito.

Nel torinese, una delle poche città che invece ha sostenuto nettamente Stefano Bonaccini è stata Nichelino. Qui il Presidente della Regione Emilia-Romagna ha portato a casa il 64,7% dei voti, mentre Schlein solo il 34,8%. 

I complimenti dalla politica 

Non sono mancati i complimenti da parte di tutto il mondo politico. "Una bella affermazione di Elly Schlein in Piemonte e a Torino con una grande partecipazione di giovani. Una speranza per tutto il Pd" ha subito twittato la vicepresidente del Senato ed esponente del Pd, Anna Rossomando.

Anche la stessa premier Giorgia Meloni ha fatto aver il suo messaggio alla nuova segretaria Pd: "Congratulazioni a Elly Schlein. Spero che l’elezione di una giovane donna alla guida di via del Nazareno possa aiutare la sinistra a guardare avanti e non indietro". 

Il sindaco di Torino Stefano Lo Russo scrive su facebook: "Ora, insieme alla nuova segretaria eletta, dobbiamo metterci subito al lavoro, per mettere a frutto questa grande ricchezza, ripartendo dai territori e dalla partecipazione di queste Primarie.

Ci aspettano sfide importanti e molto complesse, per questo dobbiamo essere compatti nel sostenere Elly Schlein a cui spetterà il compito di guidare il PD attraverso una strada che lo riporti al governo del Paese, a rappresentare chi vuole un'Italia migliore".

 

 

Chiara Gallo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium