/ Cronaca

Cronaca | 12 aprile 2022, 11:34

Multa al Curie per abbandono rifiuti: “Non avevamo ricevuto le chiavi del cassonetto”

La dirigenza chiarisce l’accaduto e spiega come gli operatori sabato non potessero usare il contenitore dedicato

I controlli di ieri in zona San Lazzaro

I controlli di ieri in zona San Lazzaro

“Abbiamo ricevuto le chiavi sabato verso l’una, quando le pulizie erano già state fatte e non potevamo usare il cassonetto dedicato alle scuole”. La dirigente del Liceo scientifico Marie Curie di Pinerolo Caterina Melis spiega il perché dei rifiuti posati fuori dall’ecopunto nella zona del centro studi di via Dei Rochis.

Ieri il Comune ha fatto dei controlli, individuando 15 infrazioni nella zona di San Lazzaro. Tra queste l’abbandono di sacchi di rifiuti riconducibili al Liceo.

“Alle scuole è stato assegnato un cassonetto dedicato perché abbiamo rifiuti indifferenziati che è difficile far entrare nei nuovi contenitori. Ma senza chiavi noi non potevamo aprirlo, quindi la multa è ingiusta – precisa Melis –. Appena ci sono state date, abbiamo provveduto a fare le copie e abbiamo creato un registro per sapere chi va a buttare i sacchi, in modo da risalire a chi eventualmente commette degli errori. Nel caso di future sanzioni, la responsabilità sarà di chi si è occupato di conferire i rifiuti”.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium