/ Eventi

Eventi | 25 settembre 2021, 09:23

Dopo un anno di stop, Pinerolo torna a pedalare

Il maltempo costringe a rinviare al 10 ottobre la manifestazione

(Foto di Cinzia Consolati)

(Foto di Cinzia Consolati)

Dopo la pausa del 2020 dovuta alle restrizioni anti Covid-19, domani, domenica 26 settembre, doveva torna la ormai tradizionale ‘Pinerolo Pedala’, manifestazione promossa dalla Proloco di Pinerolo. Il maltempo previsto, però, ha spinto al rinvio al 10 ottobre.

Si partirà da piazza Vittorio Veneto, 8 (davanti a Palazzo Vittone), alle 9,30, e si percorreranno 14 km. Il percorso si svolgerà per buona parte sulla nuova ciclabile fino ad Abbadia e poi attraverso la città per arrivare fino a San Lazzaro. Dopo una sosta prevista in via Giano, il giro terminerà in piazza Vittorio Veneto dove ci sarà un’estrazione a sorte, rivolta ai partecipanti alla manifestazione, con decine di premi in palio. “Divenuta nel corso della storia del ciclismo una tappa storica di competizioni seguite a livello mondiale, come il Giro d’Italia e il Tour de France, lo scopo dell’evento, promosso dalla Pro loco, è quello di riportare al centro dell’attrazione turistica di Pinerolo il ciclismo e la mobilità sul pedale – spiega Luca Tumminello, componente del direttivo dell’associazione –. Un’idea che sta dietro alla campagna ‘Pinerolo città del pedale: una via per Fausto Coppi’: una raccolta le firme per dedicare una via al grande ciclista”.

Le iscrizioni si potranno fare nei seguenti punti vendita: Rocker, Volare, Il Podio, Elia, o il Caffè del Chiosco. Ci si potrà iscrivere anche il giorno stesso dalle 8. Il costo della partecipazione è di 5 euro per gli adulti, di 3 euro per i bambini dai 4-10 anni e gratuito sotto i 4 anni.

Veronica Signoretta

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium