/ Politica

Politica | 19 agosto 2021, 09:23

Giuseppino Berti: "Chi proviene dai Moderati sostenga il progetto di Paolo Damilano"

Il candidato sindaco del centrodestra a Pinerolo lancia un appello in favore dell'imprenditore che punta a guidare Torino

Giuseppino Berti

Giuseppino Berti

Giuseppino Berti, candidato sindaco del centrodestra a Pinerolo, lancia un appello a chi, come lui, proviene dall'esperienza dei Moderati, affinché sostenga il progetto amministrativo e politico di Paolo Damilano, imprenditore candidato alla guida di Torino.

 

Ritengo che l’esperienza dei Moderati, abbia rappresentato, in questi quindici anni, un fattore innovativo in un tessuto politico caratterizzato da partiti spesso statici ed autoreferenti. Il contributo dato in questi anni si è però progressivamente esaurito, perdendo freschezza e capacità di proposta. Penso che i prossimi mesi riserveranno novità e cambiamenti del tessuto politico attuale, in crescente difficoltà a rapportarsi con una società costantemente e sempre più velocemente in trasformazione, con la pandemia che ha ulteriormente accelerato questi processi e la necessità di essere di essere più propensi all’ascolto di ogni cittadino. A queste trasformazioni le formule tradizionali viste finora stentano a dare risposte rapide e concrete e finiscono, talvolta, per ripiegarsi in rituali lenti, macchinosi, spesso anacronistici ed incomprensibili ai più. In questo panorama vi è però una novità molto importante, fuori dai soliti schemi politici, ed io credo capace di rispondere alle domande che la realtà ci pone continuamente, attraverso chiavi di lettura nuove. Mi riferisco alla candidatura di Paolo Damilano a Sindaco di Torino. Un profilo autenticamente civico ed io credo capace di dialogare con altre realtà che in Italia, nei prossimi mesi, contribuiranno a riscrivere l’agenda politica, portando quella ventata di novità di cui c’è un gran bisogno. Una candidatura al di fuori dagli schemi del passato, per cambiare, ma non attraverso datate categorie politiche ed ideologie novecentesche, bensì attraverso scelte, ideali e valori ben ancorati nel presente e nella realtà di ogni giorno, sperimentati in anni di esperienze professionali di successo. Sono questi temi che mi hanno convinto ad aderire al suo progetto amministrativo prima e politico poi. Anzi, io credo sia proprio questo il naturale approdo per tutti coloro che provengono dall’esperienza dei Moderati, che in questo contenitore potranno trovare nuovi stimoli e valorizzare ancor più un prezioso patrimonio di esperienze e competenze.

Informazione politico elettorale

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium