/ Politica

Politica | 26 aprile 2021, 15:50

Scossone nel centrodestra di Pinerolo: Bruera e Martina lanciano un nuovo percorso politico

Con loro molto probabilmente anche i fuoriusciti dalla Lega nei giorni scorsi

Consiglio comunale Pinerolo minoranze

Da sinistra in primo piano Martina e Berti

“Stiamo lavorando con altri concittadini, alla formazione di una lista civica, siamo aperti al confronto purché sia costruttivo ed inclusivo e sempre concreto. Con i cittadini e altre liste civiche che vorranno interpretare, insieme a noi, la volontà dei pinerolesi”. L’ex consigliere comunale di Progetto Pinerolo Marcello Bruera e il consigliere comunale Mauro Martina (uscito da Forza Italia) lanciano il sasso nello stagno del centrodestra pinerolese propone un percorso differente da quello indicato dai partiti che hanno deciso di sostenere Giuseppino Berti per le Comunali dell’autunno.

Bruera è un esponente del mondo liberale, che ha seduto in Consiglio l’ultima volta dal 2011 al 2016, con capogruppo Andrea Chiabrando. Martina invece è stato candidato sindaco di Forza Italia nel 2016, arrivando terzo dopo Luca Salvai (M5S) e Luca Barbero (Centrosinistra). E i rapporti tra i due si sono intensificati: nel 2019 erano presenti all’inaugurazione della Rassegna dell’Artigianato di Pinerolo, assieme all’onorevole Daniela Ruffino (prima Forza Italia ora Cambiamo!)

“In questi mesi abbiamo osservato le scelte di alcuni partiti, le candidature a sindaco che si stanno profilando ed è cresciuta la preoccupazione. Ci è stato chiesto un impegno e abbiamo deciso di mettere a disposizione la nostra esperienza unita all’orgoglio di essere pinerolesi. La nostra storia è legata ai valori popolari, liberali ed europei; riteniamo sia un nostro dovere, prima ancora che un diritto, impegnarci nella costruzione di una concreta alternativa amministrativa” sottolineano Bruera e Martina, che lavoreranno molto probabilmente anche con i fuoriusciti dalla Lega nei giorni scorsi. Il legame infatti è chiaro sulla carta ‘virtuale’, visto che i due comunicati pervenuti in questi giorni partono dalla stessa e-mail con la medesima mailing list.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium