/ Politica

Politica | 01 aprile 2021, 17:17

Mauro Martina lascia Forza Italia: ieri l’annuncio in Consiglio comunale a Pinerolo

“Finirò il mandato per rispetto di chi mi ha votato nel 2016”

Minoranza in Consiglio comunale a Pinerolo nel 2019

Martina, in primo piano a sinistra

Il 15 marzo aveva annunciato che non avrebbe più collaborato con Forza Italia e ieri in Consiglio comunale è stata letta la comunicazione ufficiale dell’addio di Mauro Martina alla forza berlusconiana, in cui ha fatto la stragrande parte del suo percorso politico.

Nel 2016 Martina si era candidato a sindaco con Forza Italia e si era piazzato terzo con il 9,84% dei voti. Nel corso di questi anni, però, il rapporto con il partito si è incrinato e l’addio della parlamentare Daniela Ruffino, con cui Martina collabora, passata in Cambiamo! con Toti, ha dato l’ultima spinta. Ed inutile è stato il tentativo di mediazione di Agostino Bottano, sindaco di Villafranca Piemonte, nominato coordinatore del Pinerolese.

“Finirò il mio mandato nel rispetto di chi mi ha votato e per dare il mio contributo su temi importanti come il piano regolatore” annuncia il consigliere, che non si sbilancia sul suo futuro in vista delle elezioni comunali del prossimo autunno: “Una cosa che posso dire che non c’è all’orizzonte il fatto di aderire a un’altra forza politica”. Infatti, nelle scorse settimane, Martina ha respinto la corte della Lega.

 

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium