/ Attualità

Attualità | 22 marzo 2024, 16:32

Piazza Roma a Pinerolo: si monta la tettoia e arriva l’accordo sulla fase finale

Le ultime asfaltature verranno subappaltate per cercare di chiudere entro l’11 maggio

I lavori per la tettoia in piazza Roma

I lavori per la tettoia in piazza Roma

 

Lunedì sono iniziati i lavori di montaggio della nuova tettoia di piazza Roma a Pinerolo e il Comune ha sbloccato anche la fase finale dei lavori, nel tentativo di chiudere l’intervento entro l’11 maggio come profilato a settembre.

Il cantiere è stato fermo per circa tre mesi, perché è stato necessario modificare il progetto firmato dall’associazione temporanea di professionisti degli architetti Nicolò Maria Orsini e Stefano Martoglio, dell’ingegner Manuel Portigliatti Piancera (opere strutturali e impiantistiche), dell’architetto Roberta Osano e del geologo Riccardo Pavia. Il collaudatore del Comune ha espresso perplessità sulla tenuta statica, costringendo a una revisione della tettoia per scongiurare il rischio di crolli, che ha causato un aumento dei costi.

Ora Infissi La Macchia Srl è partita con la posa della struttura e la speranza in Municipio è che questa fase si chiuda in poche settimane. Nel frattempo è stata trovata l’intesa con la Edilgamma, che si era occupata della prima fase di asfaltature, ma ora aveva sollevato delle obiezioni sui prezzi previsti: “Lei si occuperà della pavimentazione, mentre gli asfalti verranno subappaltati” anticipa l’assessore comunale alla Viabilità Giulia Proietti. Un accordo necessario per provare a centrare il traguardo dell’11 maggio, data in cui il Comune contava di chiudere la riqualificazione.

Marco Bertello

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium