/ Cronaca

Cronaca | 06 marzo 2023, 10:04

Trappole sulla collina di Pinerolo, denunciato un bracconiere

Nella vegetazione erano nascoste due gabbie e un laccio a scatto

Le gabbie

Le gabbie

Nascoste nella vegetazione c’erano due gabbie trappola, realizzate artigianalmente, e un laccio a scatto teso tra un albero e il terreno. Nei guai è finito il proprietario di quella porzione di bosco in località Belvedere, sulla collina di Pinerolo. L’uomo è stato denunciato per bracconaggio.

Le trappole sono state scoperte qualche giorno fa e venerdì 3 marzo sono intervenuti i carabinieri forestali di Pinerolo, il servizio di polizia metropolitana della e gli agenti della vigilanza venatoria della Lac di Pinerolo.

Hanno verificato come il sito fosse monitorato da apparecchi di videosorveglianza e l’hanno smantellato, sequestrando il materiale. I carabinieri sono poi risaliti all’identità del proprietario dell’area, denunciandolo per la cattura di fauna selvatica mediante trappole, che è vietata. Dalle prime valutazioni pare che i marchingegni servissero per catturare dei cinghiali.

Lac Pinerolo invita a segnalare casi trappole o di abbattimenti illegali di animali selvatici all’indirizzo vigilanza.lac.pinerolo@gmail.com.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium