/ Politica

Politica | 18 ottobre 2021, 20:03

Pinerolo 2021: la composizione del nuovo Consiglio vede in aula due fratelli

Sui banchi dell’opposizione siederanno i Mongiello Fioravanti (Lega) e Dario (Pinerolo Trasparente)

Pinerolo 2021: la composizione del nuovo Consiglio vede in aula due fratelli

Nel prossimo Consiglio comunale siederanno due fratelli. Tra i banchi della minoranza ci saranno i fratelli Mongiello, Fioravanti in quota Lega e Dario in quota Pinerolo Trasparente.

Se il primo cittadino Luca Salvai confermerà la Giunta annunciata prima del voto – composta da Francesca Costarelli, Lara Pezzano e Bruna Destefanis (Pinerolo Coraggiosa), Giulia Proietti e Luigi Carignano (M5S), Fabiano Vodini (La Città Cresce) e Franco Milanesi (Pinerolo a Sinistra) – il gruppo di maggioranza, a meno di eventuali rinunce, sarà composto da: Luca Milana, Giulia Montan, Antonio Medaglia, Elisabetta Maselli e Stefano Cottura (La Città Cresce); Salvatore Perrino, Christian Bächstädt, Giorgio Pittau e Monica Lenta (M5S); Tiziana Alchera, Diego Cossotto e Lia Bianco (Pinerolo a Sinistra); Christian Mastrogiovanni, Irene Formento e Marco Magnano (Pinerolo Coraggiosa).

In minoranza, a meno di eventuali rinunce, siederanno Giuseppino Berti (candidato sindaco del centrodestra), Giuseppe Manganiello (Fratelli d’Italia), Fioravanti Mongiello (Lega), Maria Rita Cavallo (Pinerolo Bellissima), Silvia Lorenzino (candidata a sindaca del centrosinistra), Luca Barbero e Agnese Boni (Pd), Giuseppe Spidalieri (candidato sindaco di Pinerolo Trasparente e Progetto per Pinerolo) e Dario Mongiello (Pinerolo Trasparente).

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium