/ Attualità

Attualità | 15 marzo 2021, 12:25

Il Teatro del Forte di Torre Pellice ha bisogno di aiuto per ripartire

Il circolo artistico che lo gestisce ha lanciato una raccolta fondi per poter ripristinare la struttura e renderla polifunzionale

Teatro del Forte di Torre Pellice lavori

Il Teatro del Forte ha bisogno di aiuto: il circolo artistico Fa+ che lo gestisce lancia una raccolta fondi per portare a termine i lavori necessari in vista della riapertura. In questi mesi, infatti, il teatro è rimasto chiuso ma non vuoto: soci e amici di Fa+ sono partiti con i lavori di sistemazione che permetteranno di ripartire in sicurezza: “Grazie al loro aiuto e al lavoro di artigiani professionisti, abbiamo dato il via al ripristino della sala teatrale tinteggiando le pareti, sostituendo i neon, rendendo mobili le file di poltrone per assicurare il distanziamento fisico tra gli spettatori e tra chi vorrà utilizzare la sala per altri scopi” spiega per il circolo Cristina Pretto.

Si tratta di lavori che permetteranno di proporre il Forte come uno spazio polifunzionale il più aperto possibile alle esigenze delle associazioni e dei gruppi del territorio: “È attrezzato, ad esempio, con casse e batteria in modo che possa essere utilizzato dai giovani come sala prove” aggiunge Pretto.

Gli interventi però hanno dato fondo alla cassa dell’associazione mentre molto rimane ancora da fare: “Abbiamo investito gli incassi del 2019 ma da allora siamo rimasti chiusi, per questo abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti trovare le risorse necessarie ad incatramare il tetto, realizzare le tettoie esterne che permetteranno di riparare le poltrone mobili e di svolgere spettacoli fuori – elenca Pretto –, risistemare il camerino e sostituire le maniglie delle porte perché non più a norma”. Parallelamente alla raccolta fondi, Fa+ invita a contribuire a riscrivere la storia del Teatro: “Dagli anni Settanta ad oggi è stato un riferimento in Val Pellice e nel Pinerolese. Molti ne hanno calcato le scene e moltissimi hanno assistito a spettacoli e concerti: li invitiamo a scriverci per raccontare i loro ricordi all’ indirizzo info@fappiu.it, li pubblicheremo settimanalmente sulla nostra pagina Facebook”.

Per contribuire alla raccolta fondi si può fare un bonifico bancario all’Iban IT92F0306967684510727626714 con causale: Salviamo il Teatro del Forte, oppure usare Paypal: circolo.artistico.fappiu@gmail.com.

Elisa Rollino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium