/ Cronaca

Cronaca | 14 ottobre 2020, 11:23

Un 54enne di Vigone finisce in carcere per maltrattamenti alla moglie

I fatti risalgono al 2014, la Cassazione conferma la condanna a due anni

Un 54enne di Vigone finisce in carcere per maltrattamenti alla moglie

Dopo numerosi maltrattamenti, nel 2014, la moglie aveva trovato la forza di parlare e ora, a distanza di sei anni, un 54enne di Vigone, che ai tempi faceva l’agricoltore, è finito in carcere. Nei giorni scorsi la Corte di Cassazione ha confermato la sentenza della Corte d’Appello di Torino, rendendo definitiva la condanna a due anni e i carabinieri l’hanno arrestato su ordine della Procura.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium