/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 23 novembre 2019, 08:30

Torre Pellice: dopo la bici del sindaco arriva quella degli uffici comunali

Diverse iniziative per l’ambiente: si parte con gli alunni delle scuole che si scambiano giochi

Torre Pellice: dopo la bici del sindaco arriva quella degli uffici comunali

I bimbi si scambiano giochi, gli amministratori bandiscono bottigliette e bicchieri di plastica in Consiglio comunale e i dipendenti comunali avranno la loro bicicletta. A Torre Pellice sono in programma una serie di iniziative per la Settimana Europea Riduzione Rifiuti (Serr).

Si parte stamattina, dalle 10 alle 12, al centro “Il Riuso”, che è partner del Comune e di Legambiente, nell’iniziativa “Scambiagiochi” dedicata ai bimbi della Rodari e della Mauriziana.

«Gli alunni hanno consegnato un gioco e ricevuto un buono con cui ne potranno scegliere un altro» spiega Paolo Giordano, consigliere comunale con delega all’ambiente.

Questo evento, che si ripete da anni, serve anche per far conoscere alle famiglie il centro di via Pellice 6/1.

Lunedì, invece, il Consiglio comunale sarà preceduto, alle 17,45, dalla consegna ai dipendenti comunali della “OfficeBike” che segue la “BiblioBike” e la “MajorBike”, una bicicletta recuperata che servirà per gli spostamenti lavorativi.

«Con i miei gettoni da consigliere comunale li omaggeremo anche con una borraccia a testa, che vuole riconoscere il loro impegno per l’ambiente, perché diversi vengo già a lavoro a piedi o in bici, ma vuole anche essere uno stimolo per chi non lo fa». Un altro segnale verrà lanciato in Consiglio, dove verranno bandite le bottigliette e i bicchieri di plastica, per fare spazio a brocche con acqua dell’acquedotto e bicchieri riutilizzabili del Riuso.

Marco Bertello

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium