/ Val Chisone

Val Chisone | 16 maggio 2024, 15:01

I sosia di Nannini e Zero per aiutare il Burkina Faso con ‘Cuore aperto’

Domani la serata a ‘Una Finestra sulle Valli’ a Villar Perosa

L’ultimo container spedito

L’ultimo container spedito

I sosia di cantanti famosi sul palco di ‘Una Finestra sulle Valli’ per finanziare l’invio di container in Burkina Faso. ‘Sosia in concerto’ torna per la nona edizione domani, venerdì 17 maggio. A organizzare la serata è la onlus ‘Cuore aperto’, un gruppo missionario villarese fondato una trentina di anni fa. L’evento inizierà alle 20,45 e si terrà al teatro di Villar Perosa, in viale Galileo Ferraris 2.

Professionisti che arrivano da ogni parte d’Italia interpretano i più grandi successi italiani. Quest’anno si esibiranno i sosia di Gianna Nannini, Albano Carrisi, Renato Zero e Domenico Modugno. Parteciperanno anche alcune scuole di ballo del pinerolese, Cuban Break di Perosa Argentina, Panda di Bricherasio, Gynnik di Luserna San Giovanni e Passi degni di nota di Pinerolo, affiancando i cantanti con le loro coreografie. “Ballerini e cantanti si incontrano per la prima volta nel pomeriggio, durante le prove generali – sottolinea Cristina Zanon, presidente della onlus – ed è sempre emozionante l’intesa che nasce fra di loro. In passato è già successo che gli stessi sosia richiamassero i gruppi di ballo per accompagnare altre esibizioni con le loro coreografie”.

Il biglietto di ingresso costa 10 euro e il ricavato sarà devoluto per sostenere le spese di invio di container ad alcune missioni attive in Burkina Faso. Da parte dell’associazione ‘Cuore aperto’ l’obiettivo è quello di spedirne uno all’anno per la missione delle suore del Santo Natale, a Koudougou. Da due anni a questa parte si cerca di mandare un container anche alla missione di Monsignor Pier Giorgio Debernardi, vescovo emerito di Pinerolo, a Ouagadougou. Alle popolazioni locali servono oggetti come vestiti, macchine da cucire, aghi, fili, bottoni, letti, materassi, biciclette, articoli da lavoro e scolastici. Per vuole donare, il materiale viene raccolto il mercoledì mattina dalle 10 alle 12,30 in cascina Agnelli, in strada al Castello 1, a Villar Perosa.

“Quest’anno siamo riusciti a inviare due container alle suore del Santo Natale. Non era mai successo – continua Zanon –. Questo grazie all’aiuto delle persone, da cui sono arrivate e continuano ad arrivare delle donazioni. Posso dire con cuore che la solidarietà esiste ancora”.

Se il contenuto dei container è frutto di donazioni, il costo delle spedizioni è coperto dagli incassi degli eventi: per questo, durante l’anno vengono organizzate diverse iniziative, ma la serata più importante è proprio quella dei ‘Sosia in concerto’.

Sabina Comba

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium