ELEZIONI REGIONALI
 / Economia e lavoro

Economia e lavoro | 14 maggio 2024, 07:00

Nuovi milionari all'EPT di Monte Carlo: informazioni per gli utenti del Wazamba casino

Il poker è uno dei giochi di carte più famosi.

Nuovi milionari all'EPT di Monte Carlo: informazioni per gli utenti del Wazamba casino

Il poker è uno dei giochi di carte più famosi. Puoi giocarci su https://wazamba-it.com, che è di proprietà del Wazamba casino - scopri le ultime notizie sull'EPT qui sotto.

Risultati della tappa di Monaco della serie

Dal 24 aprile al 4 maggio, il casinò di Monte Carlo ha ospitato i tornei dell'European Poker Tour. Il festival, organizzato dalla global room, attira migliaia di partecipanti a ogni nuova tappa. Solo il Main Event ha registrato 1.208 iscrizioni. Si tratta di un numero inferiore rispetto all'EPT di Parigi di febbraio, ma è il quarto evento consecutivo che non scende sotto i 1.000 iscritti.

Sebbene la serie sia stata ignorata da molti professionisti americani di alto livello, Monte Carlo ha visto arrivare a Monte Carlo forti regular statunitensi come Justin Bonomo, Nick Petrangelo, Steve O'Dwyer e altri. Tuttavia, nessuno di loro è riuscito a vincere un solo trofeo: tutte le vittorie sono andate a rappresentanti di Europa, Asia, America Latina e persino Africa.

Il festival ha preso il via con il Main Event delle France Poker Series, che ha attirato immediatamente 2.096 iscrizioni. Il montepremi di oltre due milioni di euro è stato suddiviso tra i primi 314 giocatori, il più forte dei quali è stato il bulgaro Atanas Malinov. I 303.190 euro guadagnati sono stati la sua più grande vittoria in carriera.

Lo stesso giorno, il torneo ha preso il via con il popolare Mystery Bounty da 5.200€. Il primo classificato è stato il francese Antoine Labat, che ha guadagnato 116.800€. È interessante notare che ha raggiunto il tavolo finale di un evento simile nel dicembre 2023 alla tappa di Praga. Il bielorusso Alexey Boyko (€21.200) si è piazzato al settimo posto e l'estone Ilya Nikiforov (€10.800) al decimo.

Il lettone Mikhail Morozov ha vinto uno dei formati più originali della serie live, l'8-Game. Si trattava di alternare 8 discipline diverse. Il terzo posto è stato conquistato da Igor Natsevsky della Bielorussia.

Il 26 aprile è stato il momento degli eventi più costosi. Innanzitutto, si è svolto il torneo Warm-Up Hold'em da 30.000€. Il bulgaro Alex Kulev non ha avuto rivali e ha guadagnato 633.385€ per il primo posto. Ha sconfitto uno dei canadesi di maggior successo nel poker, Daniel Dvoress, in heads-up. Il russo Arthur Martirosyan, un habitué degli eventi high roller, si è piazzato in quinta posizione. Ha portato a casa 172.700€. Anche al Wazamba casino si possono vincere grandi premi.

Il giorno successivo è iniziato il Super High Roller EPT da 100.000€. Patrick Antonius è stato il migliore in questa maratona di tre giorni. Sorprendentemente, questo è solo il secondo trofeo per il dilettante finlandese nella serie europea: il primo è stato vinto nel 2005. Allora, da promettente esordiente, vinse il Main Event di Baden, in Austria, guadagnando ben 288.180€. Questa volta il montepremi era molto più alto: 1.967.440€. Questo ha permesso ad Antonius di superare finalmente il traguardo dei 20 milioni di dollari di guadagni nei tornei dal vivo. Competizioni simili si tengono al Wazamba casino.

Il 28 aprile si è svolto un torneo iniziale di Omaha con un buy-in di 5.000€. Il belga Georges Ana, che ha battuto il lituano Dominikas Karmazinas in heads-up, ha vinto quasi 100.000€ per il primo posto.

Lo stesso giorno ha preso il via il Main Event di sette giorni. Degli 832 giocatori che hanno effettuato un totale di 1.208 iscrizioni, 176 hanno raggiunto i premi, tra cui molti provenienti dalla comunità di lingua russa. L'ucraino Oleksiy Natoptannyi è stato il primo ad uscire dopo l'heads-up, guadagnando 5.800€ e superando così la quota di iscrizione. Il russo Evgeny Sboev si è classificato al 169° posto, seguito dall'armeno Tigran Harutyunyan al 150° e dal bielorusso Alexander Shilko al 145°. Tutti e tre hanno guadagnato 8.700€ ciascuno. 10.000€ per il 134° e il 125° posto sono andati ad Arseny Karmatsky e Mikhail Nikolaev. Alexey Badulin, Grair Grigoryan, Mikhail Sezonenko e Vahe Martirosyan hanno portato a casa 11.500€ ciascuno. Gli ucraini Mykhailo Demidenko, Andriy Lubovetskyi e Vlad Martynenko sono entrati nella top 100 e hanno vinto 13.200€ ciascuno. Oleksiy Levchenko, Kevynas Korsakas e Eduard Barseghyan hanno guadagnato 15.200€ ciascuno. Konstantin Kholsky si è classificato 34° (20.100€), Igor Soika 23° (30.500€) e Vladimir Trojansky 17° (40.600€). La comunità di lingua russa è stata battuta dal bielorusso Natan Chauskin, che ha mancato di poco il tavolo finale e si è ritirato al 10° posto per 70.300€. Questa è la cosa principale da sapere prima di giocare al Wazamba casino.

Richy Garino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium