/ Attualità

Attualità | 19 novembre 2023, 14:08

Una barista pinerolese alla finale nazionale del concorso di cocktail Abi Professional

Noemi Desirée Amato, titolare di ‘El Cantinero Again’, ha partecipato con il suo ‘Stella Stai’

Noemi Desirée Amato al lavoro al bancone di ‘El Cantinero Again’

Noemi Desirée Amato al lavoro al bancone di ‘El Cantinero Again’

“È stata una bella esperienza e una soddisfazione, anche se ho commesso due errorini dovuti dall’ansia”. Traccia un bilancio positivo della sua esperienza romana Noemi Desirée Amato. 34 anni, di San Secondo di Pinerolo, titolare di ‘El Cantinero Again’ di via Trento a Pinerolo, è stata tra i finalisti del concorso nazionale cocktail di Abi Professional, che si è svolto in occasione del Convegno dell’Associazione Barmen Italiani. Il suo locale è aperto da luglio 2022, ma è dal 2018 che lei si è avvicinata al mondo dei cocktail e nel 2020 è diventata socia Abi Professional.

Amato ha superato una selezione interregionale a maggio, a Torino: “Ho cercato di seguire la stagionalità e in primavera avevo puntato su un cocktail più fresco con rum ananas e vaniglia, liquori al fiore di sambuco, tonica al cetriolo…” racconta. Il suo ‘Last Minute’, in abbinamento a un finger food, che era una cheesecake al basilico, cetriolo e zenzero, ha conquistato la giuria, aprendogli le porte della finale nazionale dell’8 novembre a Roma.

“Potevamo portare lo stesso cocktail o presentarne un altro – spiega –. Io ho scelto di cambiare, sempre per questioni di stagionalità, e ho puntato su una base di rum scuro, con liquore alle nocciole, duche de leche, succo di mandarino fresco e panna aromatizzata a ribes e rosmarino”. Sempre in accompagnamento a una cheesecake, ma stavolta al caramello salato.

La notte prima della gara è stata agitata: “Non ho dormito, mi sono svegliata 400 volte – sorride –. Credevo di avere più lucidità nell’affrontare il concorso, invece sono stata presa dall’ansia, mentre alla selezione interregionale ero più tranquilla. Ma sono contenta di aver partecipato e di essermi posizionata a metà classifica, perché il livello era molto alto” confessa. Il suo ‘Stella Stai’ le ha permesso di entrare tra i primi 10, piazzandosi nona su 22.

Marco Bertello

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium