/ Politica

Politica | 15 novembre 2023, 08:55

“Curling a Pinerolo, le altre discipline del ghiaccio a Torre Pellice”

Stasera la proposta di Pinerolo Bellissima arriva in Consiglio comunale

Il Palaghiaccio di Pinerolo

Il Palaghiaccio di Pinerolo

“Nel raggio di una cinquantina di chilometri sono operativi tre palazzi del ghiaccio. Quello di Torino, in corso Tazzoli, quello di Pinerolo e quello di Torre Pellice. È del tutto evidente che non è realistico ed ancor meno sostenibile pensare di mantenere tre strutture di questo tipo che, tra l’altro, hanno elevatissimi costi di gestione, a partire dai consumi energetici”. Parte da questo ragionamento della capogruppo Maria Rita Cavallo la proposta di Pinerolo Bellissima, che vuole tenere il curling a Pinerolo, all’interno del Palazzetto a lui dedicato, e concentrare le altre discipline del ghiaccio a Torre Pellice, mentre il Palaghiaccio cittadino verrebbe trasformato in Palazzetto dello Sport, utilizzabile anche per eventi come concerti o convention. La lista civica porterà la sua idea stasera in Consiglio comunale (inizio alle 18,30) con una mozione.

Pinerolo Bellissima ritiene necessaria una razionalizzazione degli impianti del ghiaccio per ridurre i costi per la collettività e recuperare risorse da destinare al welfare, senza penalizzare eccessivamente gli amanti del ghiaccio: “Certamente, ci poniamo il problema di consentire a chi vuole praticare questi sport di poterlo fare – spiega Cavallo –, ma non si può continuare a caricare sulla collettività costi di gestione così elevati senza aver verificato le compatibilità tra questi ed i bilanci pubblici, e senza aver attentamente valutato tutte le possibili soluzioni alternative”.

La proposta è destinata a essere respinta, perché la maggioranza non la accoglierà e anche una parte dell’opposizione potrebbe non sostenerla, ma questo non scompone i promotori: “Il nostro scopo è aprire una discussione su questo tema, in ottica di territorio, e continueremo a farlo, anche su altri temi” assicura Cavallo.

Marco Bertello

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium