/ Attualità

Attualità | 14 febbraio 2023, 13:16

L’Unione montana del Pinerolese abbandona la sede di via Alfieri

Da lunedì 20 febbraio sarà in corso Lombardini, sempre a Torre Pellice, nell’edificio che ospitava la Comunità montana e i servizi sociali dell’Asl To3

L’ex sede della Comunità montana Val Pellice

L’ex sede della Comunità montana Val Pellice

Il Gal Escartons e Valli Valdesi si è già trasferito la scorsa settimana e ora tocca all’Unione montana del Pinerolese. Da lunedì 20 febbraio sarà anche lei nell’ex sede della Comunità montana Val Pellice, in corso Lombardini 2 a Torre Pellice, recentemente ristrutturata grazie a un finanziamento di 120 mila euro dello stesso Gal vinto lo scorso anno, a cui l’Unione ne ha aggiunti 80 mila. Già in questi giorni si stanno svuotando gli uffici di via Alfieri, vicino al municipio di Torre Pellice, dove l’Unione si trova dal 2015. “Non ci saranno interruzioni del servizio durante il trasloco, e il 20 saremo pronti a ripartire nella nuova sede” annuncia il presidente dell’Unione montana del Pinerolese, Duilio Canale. Con il passaggio a corso Lombardini cambieranno però i numeri di telefono dell’ente, ma i nuovi non sono ancora stati comunicati.

“Dopo di noi toccherà al Consorzio intercomunale dei servizi sociali di Pinerolo allestire nella struttura uno sportello dedicato alle famiglie, ma le tempistiche e modalità sono ancora in fase di definizione” aggiunge Canale. L’inaugurazione ufficiale della nuova sede sarà invece attorno alla metà del mese di marzo.

Elisa Rollino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium