/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 23 novembre 2022, 10:28

Il futuro di piazza Marconi lo decidono i perosini

Lanciato il sondaggio sull’esperimento di pedonalizzazione iniziato a giugno

Piazza Marconi

Piazza Marconi

Ora tocca ai perosini decidere il futuro di piazza Marconi: l’Amministrazione comunale ha dato il via al sondaggio per capire se i cittadini siano soddisfatti della prova cominciata lo scorso mese di giugno, con una piazza Marconi ‘pedonale’, o se preferiscano tornare alla ‘vecchia’ piazza, con cinque posteggi in più.

Nulla è cambiato e nulla cambierà, invece, nell’area di fronte alla Banca Intesa Sanpaolo, dove è presente anche un posteggio disabili.

Durante il periodo di prova, in coda alla pandemia da Covid-19, inizialmente il posto riservato ai cinque posteggi tolti era stato concesso alle attività presenti sulla piazza per estendere i rispettivi dehors, ma, se la cittadinanza dovesse scegliere la nuova piazza pedonale, quell’area verrà dedicata ad arredo urbano specifico: “L’idea è quella di mettere una rastrelliera per posteggiare le bici, che ci è stata richiesta, e forse due o tre panchine, compatibilmente con le norme del codice della strada e della sicurezza per la fruibilità della piazza da parte di tutti – spiega il sindaco Nadia Brunetto –. Sulla base di ciò che i cittadini sceglieranno, daremo mandato ad un professionista di realizzare il progetto definitivo”.

È possibile votare online, seguendo questo link oppure scansionando il Qr Code che si trova a questo link. Altrimenti ci si potrà recare di persona negli uffici comunali dell’anagrafe e della polizia municipale ogni lunedì dalle 8,30 alle 12 e nel pomeriggio dalle 14,30 alle 16,30 o ancora, sempre in piazza Europa 3, in biblioteca il martedì e il giovedì dalle 14 alle 17,30 ed il mercoledì e venerdì dalle 10 alle 12.

Sarà possibile esprimere la propria preferenza fino al 31 dicembre.

Tatiana Micaela Truffa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium