/ Attualità

Attualità | 27 luglio 2022, 16:01

L’Auser ha un nuovo mezzo per trasporto disabili a Pinerolo

Stamattina la cerimonia di consegna del mezzo di ‘Progetti del Cuore’, con la trentina di imprese che hanno sostenuto l’iniziativa

La consegna del mezzo stamattina nel cortile del municipio di Pinerolo

La consegna del mezzo stamattina nel cortile del municipio di Pinerolo

L’Auser Pinerolo e Valli ha un secondo Fiat Doblò per il trasporto disabili. Stamattina si è tenuta le cerimonia di consegna del mezzo di ‘Progetti del Cuore’ in Comune a Pinerolo. Alla trentina di imprese che ha sostenuto l’iniziativa è stata distribuita una pergamena.

In sostanza le imprese hanno pagato uno spazio pubblicitario sul mezzo e ‘Progetti del Cuore’ ha messo a disposizione la vettura, con tanto di bollo, assicurazione, manutenzione e così via. Il Comune si farà carico del costo del carburante, ma la raccolta ha permesso di ottenere più soldi di quelli necessari: “Abbiamo 3.000 euro da impiegare in due anni in borse lavoro per l’Auser, per esempio per servizi di segreteria” puntualizza Lara Pezzano, assessore comunale alle Politiche sociali.

“Il nostro gruppo conta di 16 volontari per trasporti a Pinerolo e 22 in Val Chisone e Germanasca” fa il punto il presidente Elvio Tron. I mezzi a disposizione per il gruppo pinerolese sono ora una Sandero, di loro proprietà, e due Doblò, forniti da Astra e ‘Progetti del Cuore’. In Valle invece c’è un’altra Sandero e quattro Panda messe a disposizione dell’Unione dei Comuni perché lì il servizio è fornito attraverso l’ente pubblico, che si occupa di prendere le prenotazioni.

“Il Covid ci ha bloccati, ma nei primi sei mesi dell’anno il gruppo di Pinerolo ha già fatto 197 trasporti verso strutture ospedaliere o presidi sanitari, più di quanti fatti nel 2020” conclude Tron.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium