/ Politica

Politica | 10 gennaio 2021, 17:49

“Un sindaco dal cuore grande”, la speranza di Bobbio Pellice per le elezioni comunali di Pinerolo

Vignola si aspetta che esca dalle urne una persona in grado di ascoltare e guidare il territorio, come fosse un presidente di provincia

Mauro Vignola, sindaco di Bobbio Pellice

‘Piazza Pinerolese’ sta svolgendo una serie di interviste ai sindaci del Pinerolese per chiedere cosa si aspettano dal sindaco di Pinerolo che uscirà dalle elezioni comunali del 2021. Il nostro quotidiano raccoglierà le proposte e stenderà un documento da inviare ai candidati che si contenderanno la fascia tricolore.

 

“Il nuovo sindaco di Pinerolo oltre a essere il rappresentante dell’Amministrazione locale dovrà essere un riferimento per tutto il Pinerolese, come se fosse di fatto un presidente di provincia”. Mauro Vignola, primo cittadino di Bobbio Pellice non ha dubbi: “Pinerolo, oltre ad essere di gran lunga il Comune con più abitanti, rappresenta da sempre dal punto di vista territoriale il baricentro naturale per le valli e la pianura. Di fatto Pinerolo è un riferimento per le politiche sociali, per l’ambiente, per le scuole, per i trasporti e per la sanità e su quest’ultimo punto deve battersi per difendere i servizi e i presidi esistenti”.

In vista delle elezioni comunali del 2021 Vignola si aspetta che esca dalle urne “un sindaco con molta esperienza, una buona visione d’insieme ed infine un cuore grande, che in queste occasioni non guasta mai. Solo così Pinerolo e il Pinerolese potranno giocare le grandi sfide e farsi ascoltare da interlocutori come Region e Città metropolitana”. Infine vuole che si dica una parola definitiva sulla linea ferroviaria Torre Pellice-Pinerolo: “Si è favorevoli o contrari? Perché da questo dipenderà molto per la Val Pellice”.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium