/ Sport

Sport | 18 settembre 2020, 15:24

Juve, Kulusevski: "Ronaldo? E' la mia benzina. Sono qui per vincere anche le partitelle"

Il centrocampista offensivo si presenta: "Pronto a giocare già da domenica. Parlo molto sia con Pirlo che con Cr7. Le aspettative sul mio conto? Nessuno le ha più alte di me". E sceglie la maglia numero 44

Juve, Kulusevski: "Ronaldo? E' la mia benzina. Sono qui per vincere anche le partitelle"

E', al momento, l'acquisto più chiacchierato della Juventus 2020/2021, quello per cui i tifosi già stravedono: Dejan Kulusevsky, gigante svedese classe 2000 ex Atalanta (anche se la scorsa stagione ha giocato a Parma, in prestito) si è presentato oggi ai fans bianconeri. "Sono qui per vincere, anche nelle partitelle", ha messo subito in chiaro.

"Il rapporto con Ronaldo? Fantastico - ha proseguito - mi parla molto, anche di cose extra campo. E' molto simpatico. Quello che dice è benzina per me, sono molto fortunato a poter giocare con lui". Una battuta anche su Ibrahimovic: "Le porte che ha aperto in Svezia non le aveva mai aperte nessun altro, è stato il mio idolo".

Kulusevski ha scelto la maglia numero 44. "Ma non ho un ruolo preferito, gioco dove mi chiede il mister: interno di centrocampo, trequartista, nel tridente d'attacco, seconda punta...io mi trovo bene ovunque".

Su Pirlo: "E' fantastico, è molto tranquillo. Mi dà piccoli consigli che poi sono quelli che fanno la differenza".

Infine, una battuta sulle alte aspettative dei tifosi nei suoi confronti: "Nessuno ha più aspettative di me, quindi non sento la pressione".

Daniele Angi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium