/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 07 settembre 2020, 19:37

Toro, venerdì a Biella la prima partita dopo sette mesi aperta al pubblico

1000 spettatori potranno entrare allo stadio Vittorio Pozzo per vedere i granata del nuovo corso targato Marco Giampaolo contro la Primavera granata

Toro, venerdì a Biella la prima partita dopo sette mesi aperta al pubblico

Evidentemente era destino che il Toro dovesse andare a Biella prima di iniziare la nuova stagione. Il ritiro precampionato, saltato all'ultimo per tenere a lavorare la squadra al Filadelfia (perché era eploso il caso dei due giocatori positivi al covid?) è stato sostituito da un mini ritiro che partirà mercoledì.

Ma la grande novità è che venerdì allo stadio 'Vittorio Pozzo' di Biella ci sarà la prima partita giocata dai granata con una presenza di pubblico sugli spalti. Non capitava dall'8 febbraio scorso, gara di campionato contro la Samp (persa 3-1) allo stadio Olimpico. Stavolta si tratta solo di una amichevole, contro la squadra Primavera allenata da Marcello Cottafava, ma la sfida in famiglia del Toro vedrà comunque sugli spalti la presenza di mille spettatori.

In attesa del rientro dei giocatori impegnati con le varie nazionali, il neo tecnico Marco Giampaolo sta lavorando con i giocatori che sono rimasti a Torino e aspetta di conoscere le condizioni di Mergim Vojvoda, uscito acciaccato dalla sfida del suo Kosovo contro la Grecia.

Massimo De Marzi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium