/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 22 luglio 2020, 12:05

In formato ridotto torna il cinema all’aperto del Rifugio Re Carlo Alberto

La casa di riposto di Luserna San Giovanni riapre le porte ai cinefili per l’ottava edizione della rassegna che partirà il 23 luglio

In formato ridotto torna il cinema all’aperto del Rifugio Re Carlo Alberto

Torna il cinema all’aperto al Rifugio Re Carlo Alberto, casa di riposo in Località Musset 1, sulle colline di Luserna San Giovanni. Le proiezioni aperte a tutti si svolgeranno di giovedì alle 21,15 dal 23 luglio al 27 agosto. Marcello Galetti, responsabile della struttura, annuncia alcune delle novità della rassegna di  quest’anno giunta all’ottava edizione: «Nel rispetto delle regole e normative vigenti, non riusciamo ad organizzare le nostre abituali cene tematiche e tantomeno a tenere aperto il piccolo servizio-bar ma ci sembrava importante dare il nostro contributo al territorio nel tentativo di rincorrere un ritorno alla normalità». Inoltre il formato dell’edizione di quest’anno sarà ridotto: sono infatti 6 i film in programma e sarà possibile prenotare il posto anche via whatsapp al numero 348 4918650 fino alla capienza massima di 40 persone.

Le proiezioni inizieranno domani, giovedì 23 luglio, con “Qualcosa di meraviglioso” mentre giovedì 30 luglio è in programma il film d’animazione per bambini “La famosa invasione degli orsi in Sicilia”. Il 6 agosto ci sarà “L’Hotel degli amori smarriti”, il 13 “Criminali come noi”, il 20 il documentario “La fattoria dei nostri sogni” e il 27 “Lontano lontano”.

Sarà obbligatorio indossare la mascherina e a tutti verrà rilevata a tutti la temperatura all’ingresso. Le sedie saranno sistemate a distanza di un metro, con deroga per famiglie. Per informazioni e prenotazioni: 0121 909070,  xsone.org, Fb - XSONE e Rifugio Re Carlo Alberto. Il costo dell’ingresso è di 6 euro, 3,50 euro dai 7 ai 12 anni mentre sarà gratis per i bambini sotto i 7 anni.

Elisa Rollino

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium