/ Economia e lavoro

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia e lavoro | 04 luglio 2020, 11:32

Duello sulla Pmt tra la Fim Cisl e il sindaco di Pinerolo

L’incontro di ieri mattina ha avuto dei toni molto accesi

Duello sulla Pmt tra la Fim Cisl e il sindaco di Pinerolo

Il confronto è arrivato ieri mattina ed è stato duro e acceso: la Fim Cisl e il sindaco di Pinerolo Luca Salvai si sono scontrati sull’area Pmt di via Martiri del XXI.

Il sindacato aveva lamentato la scelta di inserire la zona nella variante in corso d’approvazione e parlare di case al posto di una parte del complesso produttivo. Ma dal Comune hanno sempre ribadito che si ricalcava semplicemente una decisione presa dalla maggioranza di Eugenio Buttiero, che aveva concesso l’edificabilità, in base alla legge regionale 106 del 2011.

«È stato un incontro deludente e di basso profilo istituzionale, in cui ancora una volta il sindaco è stato solo capace di ripetere la storia sulla variante che conosciamo tutti, dimenticandosi che nelle aree che lui ritiene dismesse c’è stata attività lavorativa fino al fallimento del 9 aprile – è l’affondo di Arcangelo Montemarano, responsabile della Fim Cisl del Pinerolese –. Dimostrando di non aver saputo o voluto coniugare due temi importanti, l’urbanistica e il lavoro, ritenendo molto più importante un piano regolatore che non porterà nell’immediato benefici per i cittadini, invece di quasi cento posti di lavoro che rischiano di essere cancellati per sempre con conseguenze gravi in termini di disoccupazione».

Il sindaco ribatte: «Voglio dirlo con pacatezza, ma con chiarezza. Non è la prima volta che questo sindacato mi attacca per questioni opinabili. Personalmente credo che mischiare urbanistica e difesa del lavoro sia sbagliato – contrattacca –. Noi per la Pmt abbiamo fatto molto, organizzando anche un concerto per raccogliere fondi. Poi, se mi si imputa, di non essermi fatto sentire per il fallimento, è vero, ma eravamo in pieno lockdown con un’emergenza sanitaria molto complicata da gestire».

Marco Bertello

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium