/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 27 giugno 2020, 10:55

Mostra bi-personale nel cuore trecentesco di Pinerolo

Casa Bonadè Bottino in piazza San Donato ospita fino al 5 luglio “condiVISIONI” degli artisti DAC e Telo

Mostra bi-personale nel cuore trecentesco di Pinerolo

Gli spazi trecenteschi di Casa Bonadè Bottino in piazza San Donato, nel quadrilatero più antico del centro storico di Pinerolo, ospiteranno da oggi, sabato 27 giugno “condiVISIONI”: mostra bi-personale degli artisti DAC e Telo, a cura di Louis Charrié. Visitabile fino al 5 luglio, l’esposizione permette l’incontro di due artisti distanti anagraficamente, ma vicini artisticamente, ed è composta da una quindicina di opere, tra dipinti ed installazioni, appartenenti a cicli recenti di entrambi: “Legàmi” per DAC e “Pagine” per Telo.

DAC nasce nel 1991 ad Anzio, in provincia di Roma. Nel 2014 si trasferisce a Torino per specializzarsi in Fisica dei Sistemi Complessi. Attualmente vive e lavora a Torino svolgendo, parallelamente alla ricerca artistica, l’attività di ricercatore in ambito Data Science. Al centro delle sue opere, di matrice concettuale, vi è il tema dell’identità. Info: gabdac.art@gmail.com - IG @officiallydac.

Telo nasce a Milano nel 1945. Durante la sua carriera artistica sperimenta molte tecniche, partendo da un espressionismo figurativo e arrivando al concettuale. Ha partecipato a numerose mostre di interesse nazionale. Vive e lavora ad Orbassano, nei pressi di Torino. Info: telopiutelo@gmail.com  - Fb Telo Telo.

Oggi, la mostra sarà inaugurata alle 18 e sarà visitabile il venerdì, sabato e domenica dalle 16 alle 19,30 con ingresso libero. Gli accessi saranno contingentati e sarà richiesto al pubblico l’uso della mascherina. Per informazioni: casabonadebottino@gmail.com, https://casabonadebottino.it/.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium