ELEZIONI REGIONALI
 / Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 22 marzo 2024, 18:34

Auto non assicurate: da gennaio sono stati una decina i sequestri a Luserna San Giovanni

Ecco i risultati dei primi mesi di funzionamento dei varchi elettronici posizionati nelle vie di accesso al paese e la cui attivazione aveva suscitato alcune critiche

Uno dei varchi elettronici di Luserna San Giovanni

Uno dei varchi elettronici di Luserna San Giovanni

Da gennaio sono una cinquantina i verbali ad autisti non in regola con assicurazione e revisione ed almeno una decina i sequestri dei mezzi. Questi sono i primi risultati dei controlli effettuati dalla Polizia locale attraverso i varchi elettronici di Luserna San Giovanni posizionati sulle vie di accesso al paese lo scorso anno e la cui attivazione aveva suscitato alcune critiche in Val Pellice. Critiche che sono sfociate in un ricorso al Tar vinto dal Comune, ma né i proponenti, né il sindaco Duilio Canale vogliono svelare i contenuti e le tesi portate in giudizio.

“Nelle ultime settimane i veicoli non assicurati, o non revisionati, sono diminuiti in modo impressionante: quasi dell’ottanta per cento. Siamo quindi soddisfatti dei risultati di questi primi mesi di funzionamento dei varchi” afferma lo stesso primo cittadino Luserna San Giovanni.

Sono circa 18.000 i passaggi giornalieri sulle strade di accesso al paese monitorate ed un paio i posti di controllo settimanali durante i quali la Polizia locale ferma le auto che i varchi rilevano come inserite nella black list per mancanza di assicurazione o revisione. Durante ogni posto di controllo viene fermato almeno un’automobilista non in regola con l’assicurazione. Il mezzo non viene sequestrato se il proprietario si mette in regola immediatamente.

 

Elisa Rollino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium