/ Cronaca

Cronaca | 07 novembre 2022, 21:12

Chiusa in casa e in stato confusionale: intervento della polizia locale per soccorrere anziana torrese

Gli agenti, avvertiti dai vicini, che non l’avevano più incontrata da tre giorni, sono entrati nell’alloggio ricavando un’apertura dalla tapparella

Chiusa in casa e in stato confusionale: intervento della polizia locale per soccorrere anziana torrese

Da circa tre giorni non l’avevano più vista e non rispondeva né al telefono né al campanello della casa in via Garibaldi a Torre Pellice, dove vive da sola. Una donna di 86 anni, in stato confusionale dopo una caduta a terra, è stata soccorsa oggi lunedì 7 novembre, verso mezzogiorno, dalla polizia locale di Torre Pellice, allertata dai vicini insospettiti per non averla più incontrata.

Gli agenti sono riusciti ad accedere all’appartamento ricavando un’apertura dalla tapparella e hanno chiamato il numero unico d’emergenza 112 per l’invio di personale sanitario. La donna, infatti, è stata trovata a terra, in stato confusionale ed impossibilitata a rialzarsi da sola, e quindi a chiedere soccorso. Dopo gli accertamenti sanitari sul posto, è stata trasportata in ospedale a Pinerolo. Mentre la polizia locale ha avvisato i parenti e i servizi sociali.

 

Elisa Rollino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium