/ Sport

Sport | 26 gennaio 2022, 16:12

Un atleta di Sestriere porterà la bandiera dell’Albania ai giochi invernali di Pechino

A guadagnarsi il prestigioso ruolo è stato il giovane Denni Xhepa

Denni Xhepa che riceve il vessillo albanese

Denni Xhepa che riceve il vessillo albanese

Scivolerà tra i paletti dell’Olimpiade invernale di Pechino con l’onore di essere portabandiera dell’Albania, stato da cui proviene la sua famiglia, ma dove lui non c’è mai stato.

Infatti Denni Xhepa, 18 anni, è nato a Pinerolo, ora vive a Sestriere e frequenta il liceo sportivo di Oulx.

Portacolori dello Sci Club Sestriere, lunedì è andato a ritirare il vessillo in Albania e non vede l’ora di tuffarsi nella competizione a cinque cerchi che si terrà in Cina dal 4 al 20 febbraio.

“Sarà un’esperienza incredibile. Non vedo l’ora di partire, di chiudermi nella mia bolla di concentrazione e andare in pista” spiega determinato. 

Xhepa partirà per Pechino venerdì, assieme al Fratello Sildi, che è maestro di sci e lo allena. Al prestigioso traguardo olimpico ci è arrivato grazie alla vittoria di domenica 12 dicembre, ottenendo, nella seconda gara Fis-Njr, i punti necessari per vestire la maglia della nazionale. “Per entrare nelle Olimpiadi devi avere un risultato almeno al di sotto dei 150 punti, solo che ovviamente c’erano altri contendenti albanesi. Tuttavia sono riuscito a stare sotto i 50, ad azzeccare la vittoria a Livigno prima e a Sestriere poi, che sono state fondamentali”. 

A Pechino, potrebbe cimentarsi nello slalom gigante, domenica 13 febbraio, e sicuramente nello slalom speciale tre giorni dopo, mercoledì 16 febbraio. 

Chiara Gallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium