/ Attualità

Attualità | 09 settembre 2021, 18:20

Sestriere perde il sogno dei Mondiali di sci alpino 2029

L’Italia presenterà la candidatura della Val Gardena alla Federazione internazionale

Il panorama innevato di Sestriere

Sestriere non ce l’ha fatta: la Fisi (Federazione italiana sport invernali) ha bocciato il suo progetto e premiato quello della Val Gardena, con 8 voti contro 2.

Sarà la valle dolomitica a rappresentare l’Italia di fronte alla Federazione internazionale per tentare di aggiudicarsi i mondiali di sci alpini del 2029.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium