/ Eventi

Eventi | 11 giugno 2021, 18:03

Il giapponese Kamishibai aspetta i bambini alla rotonda dei viali di Vigone

La biblioteca civica Luisia e il Comune propongono cinque spettacoli basati sull’antica tecnica narrativa

Monica Della Smirra

È una antica tecnica di narrazione giapponese che si basa sull’utilizzo di un piccolo teatrino in cui vengono inserite delle tavole illustrate mano a mano che procede la narrazione. Finito lo spettacolo, il narratore caricava il teatrino sulla sua bicicletta, con cui raggiungeva il villaggio successivo. Il Kamishibai fa il suo arrivo domani, sabato 12 giugno, a Vigone portato dalla lettrice bricherasiese Monica Della Smirra che per cinque sabati consecutivi intratterrà con i racconti i più piccoli vicino alla rotonda dei viali.

“Si tratta di una tecnica che ha avuto successo in Giappone a partire dal primo dopoguerra – spiega –: il narratore si posiziona dietro il teatrino e legge le storie facendo procedere le tavole illustrate”. Della Smirra ha già testato la tecnica nella scuola elementare pinerolese dove insegna storia: “Ha un buon effetto, perché permette di combinare al meglio la comunicazione verbale con quella per immagini”. Gli incontri in programma sempre alle 10,30 di sabato 12, 19 e 26 giugno e di sabato 3 e 10 luglio sono organizzati dalla biblioteca comunale Luisia e dal Comune di Vigone. La partecipazione è gratuita ma è necessario prenotare al 349 8680133. L’età consigliata va dai 3 ai 7 anni.

Elisa Rollino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium