/ Attualità

Attualità | 29 aprile 2021, 16:13

Torre Pellice si presenta per il sogno Universiadi 2025

Stamattina sopralluogo in Comune e al Cotta Morandini per vagliare la candidatura di Torino, che coinvolge il Pinerolese

Cogno consegna la maglia delle giovanili della Valpe a Leonz Eder

Cogno consegna la maglia delle giovanili della Valpe a Leonz Eder

Torino punta a portare a casa le Universiadi 2025 e Torre Pellice fa parte del gruppo dei Comuni che dovranno ospitarle. Stamattina si è tenuto un sopralluogo in Comune e al Palaghiaccio Cotta Morandini. Hanno preso parte Leonz Eder, presidente della Fisu (Federazione internazionale sport universitario), il segretario generale Eric Saintrond e il direttore dei Giochi invernali Milan Augustin. Inoltre erano presenti Lorenzo Lentini, in rappresentanza del Cusi (Centro universitario sportivo italiano), Andrea Ippolito e Silvia Bini, rispettivamente direttore generale e responsabile delle relazioni internazionali del Cus Torino.

“È stato un incontro molto produttivo, ho potuto raccontare quanta tradizione, cultura e sport sia presente in un piccolo Comune come Torre Pellice. Ho consegnato alla delegazione i libri degli 80 anni di storia della Valpe in Val Pellice e una maglia delle nostre squadre giovanili. Il passato, il presente e il futuro del movimento Hockeistico valligiano – commenta il sindaco Marco Cogno, che ha fatto gli onori di casa –. Rimango in attesa, con viva speranza, che Torre Pellice possa essere parte di un grande evento come le Universiadi nel 2025 facendo sistema con gli altri Comuni olimpici”

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium