/ Sport

Sport | 22 febbraio 2021, 19:28

L’Eurospin Ford Sara Pinerolo torna a vincere, dopo lo stop Covid

Ieri il recupero contro Busto Arsizio, sconfitto al tie-break

Eurospin Pinerolo-Busto Arsizio

(Foto di Cinzia Consolati)

Dopo un mese di stop a causa dei contagi covid riscontrati nella squadra, l’Eurospin Ford Sara Pinerolo ritorna in campo e lo fa mettendo a segno la vittoria in casa contro Busto Arsizio. Quest’ultima vede così sfumare la sua ultima possibilità di disputare la pool promozione, lasciando di diritto il posto a Sassuolo.

Non si è comunque rivelato facile il mach per le padrone di casa, che hanno dovuto fare i conti con una formazione di titolari dimezzata. Nota di merito va però alle giovanissime dell’under 19 messe in campo da coach Marchiaro, che sono riuscite a dare manforte e contribuire al risultato finale. Il primo set parte a vantaggio delle pinerolesi, ma le bustocche restano sempre in scia fino al sorpasso grazie all’ace di Latham (16-22). I due time out ravvicinati chiamati da Marchiaro non sono sufficienti per riprendere in mano il set, che viene chiuso dalle ospiti per 22-25. Nel secondo parziale le cose cambiano. Zago trascina le compagne e porta la squadra a +6 (12-6) e nonostante il tentativo di reazione da parte delle ospiti, le pinerolesi fanno loro il set (25-16). Si gioca punto su punto il terzo set, poi le bustocche effettuano il sorpasso (14-16). Ma le ragazze di Marchiaro non sono intenzionate a mollare. L’errore in attacco di Michielotto consegna il set point alle pinerolesi che, grazie a Zago chiudono a loro favore (25-22). Con due set di vantaggio, l’Eurospin vede avvicinarsi la vittoria, ma Busto non intende cedere il passo, più che mai determinato ad aggiudicarsi il mach. Le bustocche, infatti, si portano subito in vantaggio mettendo in difficoltà le padrone di casa. Pinerolo accorcia le distanze riuscendosi a portare a -1 (20-21), ma la fast di Lualdi sigilla il set a favore delle ospiti (23-25). Sarà il tie break a decidere le sorti della gara. Dopo un’iniziale botta e risposta da entrambe le parti, sono le ospiti ad avere il vantaggio al cambio campo (7-8). Ma la reazione delle pinerolesi non tarda ad arrivare e, sul finale, la battuta di Buffo che finisce all’incrocio delle linee e la fast di Akrari portano alla conclusione della partita con la vittoria dell’Eurospin (15-13).

 

Pinerolo si porta così al quarto posto in classifica, a solo un punto di distacco da Marsala. Per mercoledì 24 è prevista la seconda partita di recupero in trasferta contro Montale, poi, domenica 28, si torna nuovamente in casa per affrontare Roma, nell’ultima partita di campionato di A2 di volley.

 

Cinzia Consolati

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium