/ Eventi

Eventi | 10 ottobre 2020, 11:30

Colori e Sapori anche in tavola per la sagra autunnale di Torre Pellice

Più espositori in strada, mentre i locali del paese parteciperanno alla manifestazione proponendo prodotti tipici nei loro menù

Colori e Sapori anche in tavola per la sagra autunnale di Torre Pellice

Un numero di bancarelle più alto del solito domani, domenica 11 ottobre, riempirà il centro di Torre Pellice per la sagra autunnale Colori e Sapori. «Sono oltre sessanta gli espositori che hanno aderito, sopra la media delle passate edizioni. Penso che ciò sia dovuto alla voglia di recuperare le occasioni d’incontro e il tempo perso questa primavera durante i mesi di confinamento domestico» riflette Irene Miceli, vicepresidente della Pro loco, associazione che organizza la manifestazione florovivaistica ed enogastronomica.

La principale novità di quest’anno è però la collaborazione dei locali del territorio che durante la giornata di domenica proporranno nel loro menù prodotti tipici del territorio. Non solo i ristoranti, l’agriturismo e le pizzerie torresi: anche i bar e le gastronomie hanno risposto con entusiasmo alla proposta della Pro loco.

L’appuntamento per gli amanti della floricoltura, dell’enogastronomia e dell’artigianato locale è per le 9 di domenica, lungo le vie del centro pedonale di Torre Pellice che inizia in piazza San Martino e termina in via Beckwith. «Lo scopo di Colori e Sapori è valorizzare le produzioni agroalimentari e artigianali di qualità ed espressione del territorio – continua Miceli – anche per imparare a conoscere meglio le risorse e le tradizioni locali, avvicinando le persone al consumo intelligente e di filiera corta». Tra le bancarelle ci saranno le associazioni che animano la vita culturale del paese e sarà presente anche Michelangelo Chiaverano, l’autore del libro “Il Pinerolese e le sue Bande”, per presentare ai visitatori della sagra il primo volume del suo lavoro dedicato proprio ai gruppi della Val Pellice.

In occasione del mercatino domenica alle 10 in via Arnaud l’associazione Produttori di Castagne Val Pellice preparerà le caldarroste mentre alle 11,30 in piazza San Martino ci sarà il 3° raduno Ape Tuning e derivati (per info 333 4271810). Se le condizioni meteo lo permetteranno la Pro loco distribuirà all’aperto le frittelle di mele e allestirà il gazebo e il carretto per la stima dei prodotti autunnali.

Colori e Sapori sarà introdotta sabato 10 ottobre dal mercatino dei prodotti naturali ed ecocompatibili sempre nel centro pedonale di Torre Pellice e dal doppio concerto “Mille Papaveri Rossi” degli artisti del Teatro Regio di Torino che si svolgerà alle 20 e 21,30 al Tempio valdese (via Beckwith) per la rassegna “Suoni d’Autunno”.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium