/ Cronaca

Cronaca | 23 luglio 2022, 14:57

Ladri colpiscono nella chiesetta della Cleò dâ mes a Roure

Portato via un crocifisso e due vasi portafiori

(Foto di Massimo Bosco)

(Foto di Massimo Bosco)

Brutta sorpresa per un gruppo di volontari che nei giorni scorsi è andato per fare pulizia nella borgata Cleò dâ mes di Roure, in vista della festa del primo agosto. Qualcuno è riuscito a introdursi nella chiesa e portarsi via un crocifisso e due vasi portafiori.

“Abbiamo visto che c’era stato il tentativo di forzare la porta, senza successo – racconta il fotografo Massimo Bosco, che è salito assieme ad alcuni originari del posto, ormai disabitato –. Probabilmente sono riusciti a infilarsi da sotto la sacrestia, anche se è pericoloso, e hanno portato via quello che hanno trovato, lasciando anche il tabernacolo aperto”.

Già l’anno scorso i volontari avevano trovato delle scale e degli oggetti pronti da portare via, fuori dalle case. L’ipotesi è che qualcuno avesse preparato tutto, per passare a prenderlo, visto che la pista forestale arriva fin lì.

“Le borgate si possono tenere pulite, come fossero un museo naturale, non è necessario ristrutturare – commenta Bosco –. Ma è necessario trovare un modo per difenderle dai saccheggi, altrimenti con il passare degli anni non rimarrà più nulla, solo la tristezza”.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium