Politica - 03 agosto 2023, 16:36

“Dopo le liti, facciamo una conferenza dei sindaci del Pinerolese”

La proposta di Giorgio Merlo (Pragelato) in seguito alle esternazioni di Luca Salvai (Pinerolo) che hanno infiammato gli animi

Giorgio Merlo

Giorgio Merlo

Le esternazioni delle ultime settimane del sindaco di Pinerolo Luca Salvai hanno arroventato il clima politico tra primi cittadini. Da Pragelato arriva una proposta per stemperare gli animi. Giorgio Merlo invita a lasciare da parte le liti e “fare una conferenza dei sindaci del Pinerolese con un ordine del giorno semplice ma decisivo. Senza una permanente concordia istituzionale il territorio è destinato ad essere sempre più marginale e periferico”.

Il primo bersaglio polemico di Salvai, nel maggio del 2022, era stato il sindaco di Villafranca Piemonte Agostino Bottano. In Consiglio comunale si era riferito a lui parlando di “sindaco di qualche paesino di campagna”.

Poche settimane fa, in una riunione con dei genitori di bimbi che frequentano i nidi, si è scagliato contro San Pietro Val Lemina, definita la “Beverly Hills di Pinerolo” e appellando come “sindachetti” quelli che amministrano i Comuni piccoli.
Parole che hanno suscitato le reazioni pubbliche di Marco Ventre (Villar Perosa) e dello stesso Bottano.

Di recente nel mirino di Salvai è finito anche Duilio Canale (Luserna San Giovanni). In un’intervista a ‘l’Eco del Chisone’ ha bollato come “atteggiamento vergognoso” la scelta di dimettersi da presidente dell’Unione montana del Pinerolese a un anno dalla scadenza del mandato, innescando nuove polemiche e accrescendo il malumore.

Marco Bertello

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

SU