Attualità - 21 novembre 2023, 11:07

Più di tre donne alla settimana si rivolgono al Pronto soccorso per violenze

Sono i dati dell’AslTo3, che lancia dei servizi gratuiti per contrastare il fenomeno

Più di tre donne alla settimana si rivolgono al Pronto soccorso per violenze

Sono 156 le donne che si sono presentate ai pronto soccorso e nei punti di primo intervento dell’Asl To3 dopo aver subito una violenza in relazioni intime o sessuali. Più di tre a settimana si sono rivolte ai centri di Pinerolo, Rivoli, Susa, Avigliana, Giaveno e Venaria. Da domani, mercoledì 22, al 28 novembre, l’azienda sanitaria allestirà dei punti informativi nelle sue sedi, dove sarà possibile trovare indirizzi, numeri di telefono, contatti dei centri di accoglienza del territorio e informazioni sulla violenza di genere e i servizi di supporto.

L’iniziativa, in vista del 25 novembre, Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, servirà per ricordare tutti gli strumenti gratuiti messi a disposizione delle vittime, tra cui la mail dedicata codicerosa@aslto3.piemonte.it, a cui si può scrivere anche in forma anonima, e il sostegno di un’équipe multidisciplinare in grado di accogliere la donna e accompagnarla nel percorso di affrancamento dalle situazioni di violenza. A questo link si trovano le informazioni sull’équipe e sui centri antiviolenza del territorio.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU