/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 27 marzo 2024, 10:57

Pasqua e ponti di primavera, il 60% di chi resta in Italia ha scelto di fare vacanze in il Piemonte

Secondo le indagini di Visit Piemonte, un terzo sceglierà Torino, ma vanno forte anche Langhe e Alessandrino

guida turistica

Il Piemonte sarà scelto dal 60% delle persone che vogliono trascorrere le vacanze di primavera in Italia

Tra tutti coloro che, in occasione delle vacanze di Pasqua o dei ponti di Primavera, hanno intenzione di fare un viaggio in Italia, sei persone su dieci sceglieranno il Piemonte. Lo dicono i dati di Visit Piemonte, in occasione del convegno sul tema organizzato da Unioncamere.

Torino sugli scudi

In particolare, a rispondere "sicuramente si" sono stati il 15%, mentre il 45% ha detto "probabilmente". In ogni caso, una percentuale notevole e che conferma come la regione sia sempre più una meta di destinazione ambita e gettonata. 

Di questi, il 33% sceglierà Torino, ma tra le destinazioni vanno forte anche le Langhe (insieme a Monferrato e Roero) con il 15% delle preferenze. Quindi l'Alessandrino con l'8%. 

Tra le motivazioni, spiggano soprattutto le finalità culturali e le attività all'aria apert (58% per entrambi), ma non mancano coloro che voglino seguire particolari Fiere e che puntano tutto sull'enogastronomia. Tra gli sportivi, poi, un discorso a parte lo meritano gli appassionati di escursioni in sella a una mountain bike.

Tra i periodi più gettonati, "vince" il ponte lungo tra il 25 aprile e 1 maggio, mentre chi ha meno giorni a disposizione sceglie soprattutto la Festa dei lavoratori. Ma anche Pasqua e Pasquetta riservano una certa popolarità tra i visitatori che vogliono venire in Piemonte.

Il 62% andrà in albergo, mentre il 38% sceglierà un bed & breakfast, seguiti da case private prese in affitto, oppure sistemazioni presso amici e parenti. Si tratta, soprattutto nei primi due casi, di "fette" più grandi rispetto alle tendenze nazionali.

 

Massimiliano Sciullo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium