/ Sport

Sport | 07 gennaio 2022, 20:52

Tamponi negativi, il Toro torna in campo ma resta in dubbio la gara con la Fiorentina

Non sono emerse nuove positività nel gruppo squadra, ma si va verso un altro rinvio, dopo quello della sfida di Bergamo contro l'Atalanta

stadio filadelfia

Tamponi negativi, il Toro torna in campo ma resta in dubbio la gara contro la Fiorentina

Non sono emerse ulteriori positività dal giro di tamponi effettuati oggi, venerdì 7 gennaio 2022, all'interno del gruppo squadra del Toro. Il bilancio dei contagiati è rimasto invariato rispetto a mercoledì quando, a seguito di un nuovo caso, l'Asl aveva vietato la trasferta dei granata a Bergamo per la gara contro l'Atalanta.

Ripresi gli allenamenti

Così, la squadra di Ivan Juric ha ripreso i lavori sul campo, con allenamenti individuali, anche se al momento la sfida casalinga di domenica pomeriggio contro la Fiorentina del capocannoniere Vlahovic resta a fortissimo rischio, con l'ipotesi di un rinvio di 24 ore che sta prendendo quota. Bremer e compagni hanno svolto una sgambata dopo gli allenamenti a domicilio cui erano stati costretti dall'Asl Città di Torino. 

Sempre a rischio la Fiorentina

Il tecnico prova a superare l'emergenza con quattro titolarissimi in isolamento causa del Covid, anche se la società continua a mantenere la privacy sull'identità dei calciatori risultati positivi. Mercoledì l'Asl aveva imposto la quarantena, "con il divieto assoluto di lasciare il proprio domicilio per almeno 5 giorni" a tutto il gruppo squadra.

Possibile che oggi siano arrivate indicazioni diverse anche se non è stata data alcuna conferma in questo senso, né dalla società granata né dall'Asl, quel che certo è che almeno il focolaio scoperto all'interno del Filadelfia non ha coinvolto altri elementi.

Massimo Demarzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium