/ Sport

Sport | 26 settembre 2021, 07:30

Conto alla rovescia per la XXIV Rowing Regatta: le rive del Po si colorano della sfida tra Università e Politecnico

La sfida del remo torna venerdì 1° ottobre, dopo lo stop dello scorso anno imposto dalla pandemia

foto di repertorio

Il 1° ottobre le rive del Po si colorano della sfida del remo tra Università e Politecnico

In principio fu Oxford contro Cambridge, ma poi alla sfida di canottaggio con protagoniste le due più prestigiose università inglesi si è affiancata negli ultimi decenni anche quella che oppone l'Università di Torino al Politecnico.

Torna venerdì 1° ottobre la Rowing Regatta, sfida storica a colpi di remo tra gli Atenei torinesi sulle rive del fiume Po, giunta quest’anno alla XXIV edizione. Il 2019, ultimo anno in cui si è svolta la manifestazione prima della pandemia, ha visto nella gara femminile l’equipaggio dell’Università degli Studi di Torino avere la meglio su Politecnico di Torino.

In quella maschile il successo è andato all’equipaggio di UniTo su PoliTo, portando così l’Albo d’Oro della manifestazione sul punteggio di 13 a 10, a vantaggio dell’Università.

IL PROGRAMMA

ore 17 BENEDIZIONE DELLE IMBARCAZIONI in Piazza Castello, a cura dell'équipe della pastorale universitaria

ore 17,15 SFILATA IMBARCAZIONI lungo via Po direzione Murazzi

ore 18,05 XXIV ROWING REGATTA

4 DI COPPIA FEMMINILE UNITO vs POLITO

8+ MASCHILE UNITO vs POLITO

a seguire PREMIAZIONI presso il Circolo Canottieri Esperia Torino

La prima sfida sul fiume Po sarà quella femminile nel 4 di coppia alle 18:05, a seguire quella nell’8+ maschile. Per gli equipaggi maschili saranno tre le prove sulla distanza di 400 mt. (dal Ponte Vittorio Emanuele I – piazza Vittorio Veneto, al ponte Umberto I – corso Vittorio Emanuele II). Le tre gare sono tutte disputate in controcorrente. La vittoria andrà a chi ottiene i migliori piazzamenti nelle tre manches.

LA STORIA

La Rowing Regatta risale al lontano 1997, prima edizione dell’evento. E’ diventata un appuntamento classico dell’autunno torinese, nel corso degli anni e venerdì prossimo festeggerà la sua ventiquattresima edizione. Il Centro Universitario Sportivo torinese ha pensato ad una manifestazione simile alla storica sfida tra le prestigiose università inglesi di Cambridge e Oxford (che dal XIX secolo si svolge sulle acque del Tamigi) al fine di promuovere l’appartenenza agli Atenei, lo sport universitario torinese e il canottaggio, e contemporaneamente legare entrambi alla cultura e alla storia che caratterizzano la città sabauda.

La sfida remiera britannica ha ispirato il CUS Torino che ha fatto propria questa tradizione dando la possibilità a studenti universitari sportivi di ottenere soddisfazioni ed emozioni dall’attività di rowing sul nostro territorio. Nel 2019 la Rowing è stata vinta dall’Università di Torino che ha portato l’Albo d’Oro dell’evento sul punteggio di 13 a 10, sempre a vantaggio di UniTo. Anche la gara femminile ha visto l’Università avere la meglio sul Politecnico.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium