/ Cronaca

Cronaca | 13 giugno 2021, 08:22

I carabinieri arrestano due persone per furto e lesioni nel Pinerolese (VIDEO)

In manette un uomo di 50 anni, che aveva aggredito con un bastone un 66enne per futili motivi e una donna di 24 anni, che a Bobbio Pellice aveva rubato un portafoglio

volante dei carabinieri

I carabinieri arrestano due persone per furto e lesioni nel Pinerolese

Nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Torino per contrastare i reati i genere, i carabinieri hanno arrestato due persone nel Pinerolese.

A Pinerolo, i militari hanno arrestato un uomo di 50 anni per lesioni aggravate. Per futili motivi, l’uomo ha aggredito in strada un 66enne con un bastone, colpendolo alla testa. La vittima è stata accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale di Pinerolo per essere medicata. A dare l’allarme sono stati alcuni passanti che hanno chiamato il 112 e l’immediato intervento dei carabinieri ha permesso di arrestare l’aggressore.

A Bobbio Pellice, i carabinieri hanno arrestato una donna di 24 anni per furto. La 24enne, dopo aver tentato di entrare in un appartamento, non riuscendoci per la presenza del proprietario, è scappata ma poco dopo ha rubato un portafogli da una macchina in sosta. Il proprietario si è accorto del furto e ha chiamato il 112. I carabinieri sono arrivati dopo pochi minuti e hanno arrestato la ladra e recuperato la refurtiva.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium