/ Politica

Politica | 23 febbraio 2021, 11:18

Abbonamenti Gtt e Trenitalia, Gabusi: "Quasi tutti rimborsati quelli inutilizzati per il lockdown. Resta il nodo degli studenti costretti in dad a novembre/dicembre"

L'assessore ha risposto in aula alla consigliera Frediani sugli abbonamenti acquistati ma poi non usati la scorsa primavera. "I rimborsi che hanno avuto il via libera sono tra l'80 e il 90% delle richieste presentate"

mano mostra abbonamento gtt bip card davanti all'ingresso della metro

Abbonamento Gtt

Le procedure di rimborso degli abbonamenti Gtt e Trenitalia acquistati dai cittadini ma poi rimasti inutilizzati la scorsa primavera a causa del lockdown "sono in corso e si stanno per concludere". Lo ha assicurato oggi in Consiglio regionale l'assessore ai Trasporti Marco Gabusi, rispondendo a un'interpellanza della consigliera del Gruppo Misto Francesca Frediani (Movimento 4 Ottobre).

Gabusi ha ricordato le linee guida fornite dalla Regione alle 65 aziende di trasporto piemontesi: ognuna ha dato informazioni ai propri utenti sui propri canali. "Le procedure di rimborso sono in corso - ha detto l'assessore - ma in effetti qualche problema in più si sta riscontrando con le aziende più piccole, locali. Per quanto riguarda invece i due principali attori la situazione è in via di risoluzione. In particolare Gtt ha ritenuto valide l'85% delle quasi 60mila (58.509) richieste pervenute all'azienda da settembre 2020 (e relative alla primavera), pari a circa 50mila pratiche, che stanno ricevendo rimborsi sotto forma di voucher per un importo medio di 53 euro ciascuna. Poco più di 1.400 le richieste di rimborso bocciate perchè non rientravano nei parametri e circa 7.101 quelle sospese in attesa di un approfondimento. Trenitalia ha invece riconosciuto il ricorso per oltre il 90% delle 3.300 richieste presentate".

Resta invece ancora aperta la "partita" dei pendolari studenti riguardo gli abbonamenti dei mesi di ottobre, novembre e dicembre, quando per molti di loro è scattata la chiusura improvvisa delle scuole e l'avvio della didattica a distanza.

Daniele Angi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium