/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 25 novembre 2019, 10:45

Luserna San Giovanni: la conta dei danni per il maltempo ammonta a mezzo milione di euro

Quattro le frane, due le case evacuate e dodici le famiglie parzialmente isolate

Il Pellice stamattina a Luserna San Giovanni

Il Pellice stamattina a Luserna San Giovanni

Dodici famiglie parzialmente isolate, due case evacuate, tre frane e 500.000 euro di danni. Questo il punto della situazione e la stima parziale dei danni a causa delle forti precipitazioni secondo il sindaco di Luserna San Giovanni, Duilio Canale. Il versante del paese maggiormente colpito è quello di Lusena Alta: «Le due case sono state fatte evacuare in località Fontana, lato Luserna Alta, è solo uno l’abitante che ha dovuto lasciare i luogo». Un’altra frana si è abbattuta sullo stesso versante ma in località Saret Vigne e non ha richiesto alcuna evacuazione.

La terza interessa invece una località spesso colpita da eventi analoghi: Ciò d’Mai, sempre in collina ma questa volta in zona San Giovanni: «Lì la frana ha spaccato a metà longitudinalmente la strada per raggiungere la zona. Si tratta di un’area in cui vivono una dozzina di famiglie: ora per scendere devono muoversi a piedi o risalire fino a Sonagliette prima di poter ridiscendere».

La quarta interessa località Castelluzzo sempre sulla collina di San Giovanni.

Questi i danni principali per ora rilevati e il Comune è già all’opera per cercare di recuperare i soldi per rimettere in sesto il territorio: «Per ora la stima dei danni è di 500.000 euro e siamo al lavoro per mettere assieme i fondi necessari».

Elisa Rollino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium